PAGANINI ALESSANDRA

Dottorando di ricerca


Alessandra Paganini nata a Bologna il 30/07/1978. Laureata triennale in scienze naturali il 22/02/2007  ( tesi di laurea in vulcanologia: L’unità eruttiva di Pizzo di Prato (Distretto vulcanico dei Monti Sabatini): caratteri granulometrici e microtessiturali”) successivamente completando questo corso di studi (25/01/2010) con laurea specialistica in Biodiversità e conservazione della natura ( tesi di laurea in  geomorfologia: “Modificazioni morfologiche dell’area sommitale del Monte Etna (Sicilia orientale) dal 1968 ad oggi”), con la votazione di 110/110 e lode. Nel settembre del 2013 si iscriveva nuovamente ad un secondo corso di laurea magistrale in Ecobiologia completandolo nel gennaio del 2015 con una tesi in ecologia umana ("Ecologia umana nel Neollitico in Italia sud-orientale: il rapporto isotopico dei ossigeno, carbonio, stronzio nello smalto dentario di resti di faune associate a contesti antropici nella ricostruzione dei paleoambienti e delle economie dei gruppi umani del passato") con la votazione di 110/110 e lode. Vincitrice del 32° ciclo del dottorato di ricerca in biologia ambientale ed evoluzionistica nel novembre 2016 nel curriculum ecologico.Attualmente, nel laboratorio del prof. Rossi, si occupa dello studio degli isotopi stabili, particolarmente carbonio, che forniscono una ricostruzione paleo climatica, con perfetta risoluzione annuale, nello studio dei cambiamenti climatici.